Stoccolma invernale

_DSF0720

Prospettive diverse di una città fantastica, dove gli opposti spesso si incontrano, dove la gentilezza è una parola d’ordine, dove neve e ghiaccio coprono ogni cosa, dove -15° sono all’ordine del giorno ma c’è sempre un cafè dove rifugiarsi…
Dove il ghiaccio ruba spazio al mare e intrappola navi di ogni dimensione, dove nevica con il sereno [!!!], dove le nuvole rendono i cieli magici e dove la gente va al parco e in banca con gli sci da fondo, dove le Volvo sembra le regalino nelle patatine e le strade sono sempre innevate…


Love Stockholm – l’uscita della metro, una torcia e tante risate davanti ai passanti che ci guardavano dubbiosi :)
CLICCA PER INGRANDIRE

1° GIORNO ||| Dall’Italia alla Svezia, da 0° a -20°…

2° GIORNO ||| Gamla Stan…

3° GIORNO ||| Skeppsholmen e VasaMuseum

4° GIORNO ||| Soder Malarstrand ed il Gondolen

5° GIORNO ||| Vento e -20°…

6° GIORNO ||| Dalla Svezia all’Italia, da -20° a +5…

| materiale fotografico utilizzato | 
corpo macchina
Fujifilm S5Pro
obiettivi
Sigma 10/20 f4.0 – 5.6
Tamron 28/75 f2.8
cavalletto
Manfrotto Modo Maxi

________________________________________

Se hai trovato interessante questo articolo e vuoi ricevere informazioni, prove e aggiornamenti su temi fotografici iscriviti alla newsletter mensile. Non sono il tipo che intasa le caselle di posta infatti invio massimo una mail/mese. Usa il modulo di iscrizione oppure contattami all’indirizzo luca@lucaghigliano.it con oggetto “NewsLetter” :)

Se ti è piaciuto questo articolo puoi contribuire anche tu alla crescita del sito cliccando su uno dei tasti di FaceBook qua sotto… oppure su entrambi! Grazie 1000 anticipatamente :)